WEAVERS OF HOPE  è un’organizzazione no-profit fondata da un gruppo appassionato di donne provenienti dalla Nigeria (e da altri Paesi dell’Africa occidentale) che vivono in Italia e cercano di rafforzare e amplificare le voci di altre donne nella lotta contro la tratta di esseri umani e l’ingiustizia sociale. Sono madri, sorelle, figlie e leader di comunità. Sopravvissute alla tratta e alla riduzione in schiavitù per sfruttamento sessuale e servitù domestica e lavorativa, hanno saputo superare le esperienze traumatiche del passato e trasformare le loro vite, facendone una forza generatrice di percorsi di riscatto. Decise a ricostruire sogni infranti e a tessere nuove speranze

logo_WoH_unico_def-02

SOSTIENICI

Weavers of Hope

IBAN:
IT17P020081490300010 604 8721

Banca: Unicredit

Bic/Swift code: UNCRITM1NC9

5X1000
Codice Fiscale: 93114440618


LA FONDATRICE

 

 

 

BLESSING OKOEDION

BLESSING OKOEDION è una voce ispiratrice nella lotta contro la schiavitù moderna. Attraverso il suo lavoro di mediazione culturale, insieme al le  esperienze vissute personalmente, oggi è attivamente impegnata a lottare contro la tratta di persone e diffondere maggiore consapevolezza sul dramma della schiavitù contemporanea

Blessing è nata in un piccolo villaggio situato nella parte meridionale della Nigeria; si è laureata all’Università Ambrose Alli in Informatica. 

È stata trafficata verso l’Italia nel 2013 ed è stata in grado di segnalare immediatamente i suoi trafficanti alle forze dell’ordine. Attribuisce questo suo coraggio alla sua istruzione e alla sua fede in Dio. Per questo oggi è una appassionata sostenitrice dell’educazione di bambine e ragazze specialmente di quelle che vivono nelle zone rurali e che sono sempre potenziali bersagli dei trafficanti. 

Ha pubblicato un libro “Il coraggio della libertà” (Ed. Paoline, 2017), scritto con la giornalista italiana Anna Pozzi, per raccontare la sua storia e far luce su questa ripugnante pratica. 

È stata onorata dal Dipartimento di Stato degli Stati Uniti come “Eroe contro la tratta”, in occasione della cerimonia di lancio del Rapporto sulla tratta di persone 2018 a Washington, D.C «per il suo straordinario coraggio nell’utilizzare la sua esperienza vissuta per prevenire la tratta di esseri umani; per i suoi sforzi altruistici per assistere i sopravvissuti e dare una mano a coloro che sono ancora sottoposti a questo crimine; e per il suo incrollabile sostehno a coloro che hanno bisogno di maggiore protezione, i gruppi vulnerabili e le vittime della tratta in Italia e Nigeria».

BLESSING E IL SUO TEAM 

Lavoriamo per garantire giustizia sociale alle vittime della tratta e a coloro che sono ad alto rischio, rafforzando, informando e organizzando le donne e le ragazze a livello comunitario. Conduciamo vari programmi e iniziative per l’empowerment delle vittime e delle sopravvissute. Collaboriamo con varie organizzazioni e reti nazionali e internazionali per rendere giustizia alle persone colpite dalla tratta.

 I NOSTRI VALORI

  • Garantire ai sopravvissuti alla tratta gli stessi diritti e le stesse libertà di qualsiasi altro membro della società;
  • Favorire il protagonismo dei sopravvissuti nel guidare il movimento e la battaglia di liberazione contro tratta e schiavitù;
  • Non permettere che nessun superstite venga discriminato nel suo servizio all’organizzazione;
  • Dare accesso a tutti gli immigrati alle opportunità di auto-empowerment e autodeterminazione senza discriminazioni;
  • Implementare tutte le forme di collaborazione possibile con persone e organizzazioni che condividono la stessa lotta e gli stessi valori.